Loading...
cronaca

Meningite, ancora un decesso: aveva solo quattro anni

loading...

166665957

loading...

 

Una bimba di quattro anni – inizialmente ricoverata nell’ospedale Dimiccoli di Barletta – è morta nell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari per sospetta meningite. Lo conferma l’Osservatorio epidemiologico della Regione Puglia. I medici sono al lavoro per accertare se l’infezione mortale che ha portato al decesso della bimba sia stata determinata da pneumococco o meningococco, diffondendosi agli organi vitali. La piccola, in base a quanto ricostruito, era arrivata la scorsa notte al Pronto soccorso dell’ospedale di Barletta in condizioni critiche.

I genitori avevano spiegato che da giorni aveva la febbre ed era inappetente. Anche i parametri medici fondamentali erano irregolari. Per questo, riferiscono fonti ospedaliere, la bambina era stata intubata e trasferita a Bari. Qui però ogni tentativo di salvarle la vita è risultato vano: ora spetta a test e analisi chiarire da cosa la bimba fosse affetta e se si trattasse eventualmente di meningite. Precauzionalmente il personale sanitario che ha trattato il caso è stato sottoposto a profilassi antibiotica, mentre non sembra esclusa l’autopsia sul corpicino della bimba.

“La bambina è arrivata” – spiega Gaetano Petitti, dirigente medico della direzione di presidio del Giovanni XXIII – “in condizioni critiche e in coma. In una situazione, quindi, già molto grave e dopo un paio di ore, purtroppo, è deceduta. Saranno eseguiti tutti gli esami necessari per verificare se si tratta o meno di un caso di meningite” Al Miulli di Acquaviva delle Fonti, poche ore prima, era stato accertato un quarto caso di meningite in Puglia: si tratta di un uomo di 50 anni.

Anche se secondo gli esperti del ministero della Salute non ci sarebbe alcuna emergenza meningite, i casi mortali degli ultimi giorni stanno destando molta preoccupazione. Di particolare rilievo, nelle ultime 72 ore, il decesso di Vittorio Bonetto, il 25enne di Valperga appassionato di bici, spentosi domenica pomeriggio all’ospedale Molinette della Città della Salute di Torino, ucciso da una meningite fulminante.

Loading...

FONTE QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *