Ritrovare lo smartphone in caso di perdita o di furto: bastano pochi minuti. Ecco cosa fare…

loading...

Grazie a internet è possibile ritrovare il proprio telefonino, nel caso in cui fosse stato smarrito o rubato. In questo articolo ci occuperemo specialmente di telefonini con sistema operativo Android, ricordando anche che Apple e Windows Mobile offrono anche loro (in modo diverso) questa possibilità.

Per ciò che riguarda Android, che fa parte di Google, basterà avere attivo l’account di Google e digitare nella casella di testo del browser Chrome (da un altro telefonino Android) le seguenti parole “trova il mio telefono”.

A questo punto vi si aprirà una schermata, mediante la quale (inserendo i dati del vostro telefonino) sarete capaci di conoscere il luogo in cui è stato effettuato l’ultimo accesso al vostro telefonino. Potrete anche scegliere di bloccarlo, di farlo squillare, e tante altre utili opzioni a distanza (potrete scegliere, ad esempio, anche di cancellare tutti i vostri dati personali in esso contenuti).

Se non avete un altro telefonino Android, potrete provare a rintracciare il vostro smartphone anche con un computer, digitando “trova il mio telefono” dal sito di Google.

Per quanto concerne la Apple, e quindi gli iPhone, esiste un’apposita app che vi consentirà di ritrovare il vostro telefonino. Per farlo dovrete però avere a disposizione un altro smartphone della Apple oppure un tablet o un pc portatile di tale azienda. In alternativa, si può provare a rintracciarlo recandosi, anche da computer, sul sito www.icloud.com

Relativamente agli smartphone con sistema operativo Windows, è sufficiente recarsi all’indirizzo https://support.microsoft.com/it-it/help/11579/microsoft-account-find-lost-phone-device per capire come fare per avere una mappa con indicata la posizione del telefonino smarrito (l’operazione non è difficile). Così facendo, si potrà far squillare il telefono (anche se impostato su silenzioso), si potrà bloccarlo (impedendo l’accesso agli altri utenti) e scrivere un messaggio personalizzato sullo schermo di quel telefono, e si potrà anche scegliere di cancellare tutti i dati personali presenti su quel telefono.

In ogni caso, quando perdete un telefonino e non riuscite più a trovarlo, neanche con gli appositi servizi utili a rintracciarli, potrebbe essere un’ottima idea denunciarne lo smarrimento alle autorità competenti, sopratutto se vi è stato rubato.

http://24orenotizie.com/

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *