SUL TRENO SONO SEDUTI UNA BIONDONA MOZZAFIATO, SUO FIGLIO DI 10 MESI ED UN SIGNORE

loading...


Il treno sta partendo da Palermo destinazione Milano. Su uno scompartimento sono seduti una biondona mozzafiato, il suo figlioletto di 10 mesi ed un signore che legge tranquillamente il giornale.

Dopo un po’ la signora offre la tetta al figlio per fargli mangiare il latte, ma questi la rifiuta.

– Se non ti mangi il latte lo dò al signore – minaccia lei.

Il signore rimane impassibile.

All’altezza di Messina la signora rioffre la tetta al figlio che la rifiuta nuovamente.

– Se non prendi il latte lo dò al signore – ripete lei.

Il signore resta sempre impassibile.

La stessa situazione si ripete a Reggio Calabria, Napoli, Roma, Firenze, finché, alle porte di Milano, la signora offre per l’ultima volta il latte al figliolo che non ne vuole proprio sapere.

– Se non prendi il latte lo dò al signore – minaccia lei.

A questo punto interviene il vicino:

– Signora, me lo dia una buona volta, che io dovevo scendere a Reggio Calabria…

Se questa barzelletta ti ha strappato un sorriso CONDIVIDILA con tutti i tuoi amici e fai ridere anche loro.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *