Il marito perfetto… (BELLISSIMA)!

loading...

 

Io e la mia ragazza eravamo fidanzati da un anno e così abbiamo deciso di sposarci. I miei genitori ci aiutavano in moltissimi modi, gli amici ci incoraggiavano e ci davano forza, e la mia ragazza? Lei era fantastica!
C’era solo una cosa che mi preoccupava, ed anche molto: era sua sorella minore. La mia futura cognata, aveva 20 anni, si vestiva in maniera succinta, e ogni volta che era davanti a me si chinava, mostrandomi l’intimo. Lo faceva di proposito, non capitava davanti ad altri, ma davanti a me sempre.

Un giorno la sorellina mi chiamò e mi chiese di darle una mano a controllare gli inviti per le nozze. Quando arrivai era sola, si avvicino e mi sussurrò all’orecchio che io da lì a poco sarei stato sposato, ma che lei per me provava un’attrazione irrefrenabile a cui non poteva e non voleva resistere. Mi disse che avrebbe voluto fare l’amore con me almeno una volta, prima che mi legassi a via con sua sorella. Io rimasi scioccato, e non riuscivo a proferir parola. Lei disse:

– io vado sopra, nella mia camera da letto, se te la senti, vieni su con me e io sarò tua!

Ero congelato dallo stupore, mentre la vedevo dirigersi verso la sua stanza. Quando raggiunse il piano superiore, si voltò, e si tolse l’intimo e lo lancio contro di me. Non riuscivo a credere ai miei occhi, ero congelato dallo stupore. Così presi la mia decisione, mi voltai ed andai verso la porta d’ingresso, la aprii e andai verso la macchina. Ma proprio accanto alla macchina mi aspettava il mio futuro suocero, con le lacrime agli occhi.

Mi abbraccio e disse:

– siamo felicissimi che tu abbia superato la nostra prova! Non potevamo sperare in un marito migliore per nostra figlia. Benvenuto in famiglia!
La morale della storia?
Conservate sempre I preser**tivi in macchina!

 

 

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *