Se avete le maglie sempre pieni di pelucchi basta utilizzare questo trucco per la vostra lavatrice.

loading...


Chissà quante vole vi è capitato di vedere i vostri abiti ricoperti di pelucchi. Quei pallini che spessono invadono i capi di lana, oltre ad essere antiestetici e difficili da togliere, fanno sembrare gli abiti più vecchi.


Close up of clothes washer dial

Se vi state chiedendo come si formano, vi diciamo che uno dei motivi è dovuto ad un lavaggio sbagliato. Dunque per evitare che si formino è necessario stare attenti al programma da usare con la vostra lavatrice.

Generalmente per eliminare i pelucchi dagli abiti, utilizziamo delle spazzole adatte, c’è anche chi utilizza del semplice nastro adesivo oppure una lametta. Ma se non si vuol perdere tempo a ripulire tutti i capi, invasi dai pelucchi, e soprattutto se volete che questi non si formino, potete utilizzare un metodo casalingo molto semplice.

Durante il lavaggio in lavatrice, infatti, basta aggiungere una tazza di aceto bianco al posto dell’ammorbidente. Il mix di aceto e detersivo renderà i capi più puliti, brillanti e soprattutto senza alcun pelucco.

Sin dal primo lavaggio, noterete la differenza. L’aceto, inoltre agisce da ammorbidente, e rimuove anche i cattivi odori. L’aceto oltre ad essere un ottimo disinfettante è anche capace di eliminare dagli abiti le macchie più ostinate.


Basta strofinare il punto interessato dallo sporco con l’aceto e la macchia come per magia sparirà. E’ un ottimo smacchiatore, buono anche per i capi più delicati da lavare a mano. Insomma l’aceto è un rimedio della nonna da poter utilizzare in alternariva ai soliti detergenti chimici. Provare per credere!

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *