Nessuno si spiega la sua enorme pancia – ciò che i medici vedono sulla radiografia lascia tutti senza parole

loading...


Spesso il corpo umano è imprevedibile – persino i medici rimangono stupiti davanti ad alcuni casi. Questa ragazza messicana, 24, ne è un perfetto esempio. Soffrendo di problemi di peso, aveva deciso di iniziare una dieta dimagrante. Tuttavia, nonostante il peso perso, la sua pancia continuava a crescere.

Era così grande che persino le semplici incombenze quotidiane erano diventate troppo difficili da portare a termine. Respirare, camminare o mangiare era complicato, se non impossibile. Alla fine si è recata in ospedale.

Vedendola, era facile pensare che la giovane donna fosse incinta. Era probabile che aspettasse anche più di un bambino. Eppure non era incinta. A prima vista, i medici erano piuttosto scettici sul suo stato di salute.


È stato grazie ad una radiografia che i medici sono riusciti a capire il problema della donna. Si trattava di una ciste ovarica di dimensioni impressionanti. Occupava il 95% del suo addome.

La ciste era così grande che aveva iniziato a danneggiare alcuni organi interni. La ragazza poteva avere un attacco di cuore in qualsiasi momento. L’operazione non poteva aspettare.


La ciste era davvero gigantesca: misurava quasi 50 centimetri di diametro per una circonferenza di 157 centimetri. I chirurghi pensavano che fosse meglio drenare i liquidi dalla ciste prima di toglierla.

La cicatrice dipendeva dalla decisione della ragazza. Lei voleva toglierla il prima possibile, quindi ha scelto la seconda opzione.


L’operazione è stata complicata perché la parete cistica misurava solo un millimetro di spessore e si rischiava di romperla. Inoltre, si stima che il 20% di queste cisti giganti siano maligne. Se il fluido infetto si diffonde del corpo del paziente, anche le cellule cancerogene possono farlo.

Per fortuna, l’intervento è stato un successo e i chirurghi sono riusciti a rimuovere la ciste di 32 kg!


Dopo la rimozione della ciste, lo stomaco della paziente è ritornato come prima. La ragazza è stata dimessa due giorni dopo l’operazione.


Piano piano, la ragazza è riuscita a ritornare alla sua vita normale. Certo, ora ha della pelle in eccesso, ma almeno si è liberata di quella ciste gigante.


I medici hanno affrontato un caso unico, ma alla fine sono riusciti a salvare la vita della paziente. Non dimenticate di condividere l’articolo per rendere omaggio all’intero team di medici. Speriamo che la paziente si riprenda del tutto e continui la sua vita come se niente fosse successo!

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *