Va a prostitute e trova una sorpresa: “Che ci fai in mezzo alle p…e?”

loading...

Un uomo napoletano si era allontanato da casa dopo cena dicendo alla moglie che avrebbe bevuto una birra in compagnia degli amici, quando in realtà era andato a fare un giro in uno dei quartieri adibiti alla prostituzione. Gli amici gli avevano detto, infatti, che da qualche tempo alle prostitute nigeriane si erano aggiunge anche alcune italiane e l’uomo, curioso, era andato a dare uno sguardo da vicino. Il cinquantunenne napoletano mai si sarebbe aspettato che quel “Tour sessuale” si sarebbe trasformato in una sgradita sorpresa.

L’uomo, dopo un’attenta perlustrazione, aveva optato per una prostituta bionda, quindi ha rifatto il giro per sostare davanti a lei e chiedere il prezzo della prestazione. Quando si è accostato ed ha guardato in viso la donna si è accorto che la prostituta in minigonna e tacchi a spillo altri non era che la moglie: la trentasettenne, infatti, aveva deciso di prostituirsi da qualche tempo per risolvere i problemi economici della famiglia. La donna approfittava delle sere in cui il marito diceva di uscire con gli amici per scendere in strada, ma non aveva preventivato che l’uomo invece di bere una birra andava in giro in cerca di prostitute.

Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, l’uomo sorpreso avrebbe esclamato: “Amore, che ci fai in mezzo alle p…e?”. La coppia ha quindi cominciato a litigare, l’uomo le ha prima urlato contro e poi l’ha aggredita costringendola a rientrare in macchina per tornare a casa. La coppia, però, non è giunta a casa perché una volante della polizia, allertata da alcuni passanti che avevano visto l’aggressione, li ha fermati.

direttanews.it

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *