Dopo la morte del figlio, la madre vende la culla. La settimana dopo l’acquirente gliela riporta

loading...


Valerie Watts è una giovane donna, che qualche hanno fa ha vissuto una delle peggiori esperienze che una mamma può fare nella vita. Finalmente stava realizzando il sogno di diventare madre, ma purtroppo il giorno del parto il suo sogno si è spezzato.

Valerie ha dato alla luce un bambino morto. Il suo dolore era tanto. E quando è ritornata a casa non riusciva a guardare tutte le cose che aveva comprato al bambino. Da una settimana le avevano consegnato la culla, e quando era arrivata si sentiva che qualcosa non andava. Per tutta la settimana sentiva il bambino muoversi ma da qualche giorno non lo sentiva più.
Cosi, ormai a casa, ha deciso di sbarazzarsi di tutti gli oggetti del bambino. Li ha messi in vendita, una donna voleva comprare la culla e chiese a Valeri, quanti anni avesse il figlio. La donna con gli occhi pieni di lacrime le raccontò la sua storia.

La cliente ha acquistato il lettino, e una volta a casa ha raccontato al marito Gerald Kumpula, la storia di questa donna sfortunata. L’uomo ha avuto un’idea per confortarla.
L’uomo ha deciso di trasformare quel ricordo doloroso in qualcos’altro.


Fox9

Gerald ha trasformato la sedia in culla. Una settimana dopo è andato a trovare Valerie per donargliela. La donna non si aspettava un tale atto di gentilezza. Si mise a piangere e gli disse:”E ‘incredibile, ho la prova che da qualche parte ci sono le persone con un buon cuore.”


Perfecto

Quell’atto di un perfetto sconosciuto è stato molto importante per Valerie. Questi segni d’amore sono molto importanti per alleviare il forte dolore che a volte si prova.

Perfecto

http://www.pandapazzo.com/

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *