LEI BRUCIA E CHIEDE DI SENTIRE LA SUA VOCE… E LUI RISPONDE COSÌ…

loading...



Non c’è pace alle 4 del mattino quando ci si sente bruciare da un fuoco che parte dall’ intestino e arriva proprio li….

Aida sta per esplodere e chiede aiuto al suo amico “pompiere”. Lui invece, probabilmente stordito dal sonno, risponde in modo anomalo. Tanto che lei si chiede se per caso fosse diventato omos..

Ma si scopre alla fine che lui stava solo usando una strategia da finto tonto per verificare fino a che punto Aida si fosse spinta.

Una strategia evidentemente stupida, visto che stava rischiando di perdersi una buona occasione.

Ma chissà, magari lui, proprio tanta voglia non l’aveva!

Ma alla frase “chiamami e ti faccio sentire cosa sto facendo”, pare che un fuoco si sia acceso anche a lui, tanto da portarlo a proporle di andare fisicamente invece di chiamarla.

Ed è qui che si scoprono tutte le carte, perchè sembra proprio che Aida stesse aspettando questo.

E cosi vissero entrambi felici e contenti e anche un po ustionati, probabilmente!


loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *