Cosa mangiare con il caldo torrido: non sapete tuttoI 10 cibi che dovete avere (occhio a due insospettabili)

loading...


L’afa di questi giorni è soffocante. E’ intuitivo che per non affaticarci ancora di più, a tavola, è meglio non mangiare polenta e brasato e lasagne al forno. E’ tuttavia utile ricordare quali sono i cibi più utili quando le temperature sono alle stelle.

1) Pesche. Sono composte per l’85% da acqua e rappresentano un’ottima fonte di vitamina C, ferro e potassio.

2) Zucchine. Sono composte per il 95% da acqua e sono ricche di vitamina A, C e di sali minerali.

3) Cetriolo. E’ fatto per il 96% da acqua ed è uno dei “must” dell’estate in tavola. Il cetriolo è ricco di fosforo, potassio, calcio  vitamina C e svolge sull’organismo un’azione disintossicante e lenitiva sulla pelle.

4) Anguria. E’ forse il frutto estivo per antonomasia, così ricca di acqua, carotenoidi e antiossidanti.

5)  Melone. Con il prosciutto crudo, è un must. E’ ricco di potassio, vitamine e sali minerali e il suo consumo ha effetti benefici sul sistema circolatorio.

6) Carote.

7) Sedano. Mangiato crudo, il sedano è un alimento davvero indicato nella dieta estiva poichè svolge sull’organismo un’azione tonificante e purificante.

8) Ciliegie. Gustose e ricche di  vitamina A

9)  Pomodori. Contiene tanta acqua, è ricco di licopene, un potente antiossidante naturale che contrasta l’invecchiamento cellulare causato dall’azione dei radicali liberi.

10) Tisane. Magari tiepida, a base di coriandolo, anice e fiori d’arancio, formidabili per reidratare l’organismo e rinfrescarsi.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *