Quest’uomo è un eroe: come ammazza le bestie dell’Isis. Basta un solo colpo: macchina di morte / Guarda

loading...


Iraq, il cecchino canadese che ha ucciso un combattente Isis con un solo colpo di fucile da 3,5 km di distanza

Non siamo a Hollywood sul set di American Sniper, ma in Iraq e la scena è la guerra contro lo Stato Islamico, dove gli alleati occidentali potrebbero aver trovato un nuovo eroe. È un cecchino canadese, che secondo il quotidiano Toronto Globe and Mail ha stabilito un nuovo record: il soldato è riuscito a uccidere un combattente dell’Isis con un solo colpo di fucile McMillan Tac-50 sparato dalla distanza incredibile di 3,5 chilometri, da un alto edificio. La pallottola ha impiegato 10 secondi a raggiungere l’uomo del Califfo. Il precedente record secondo la stampa anglosassone apparteneva al britannico Craig Harrison, che nel 2009 aveva ucciso un talebano in Afghanistan sparano da 2,4 chilometri di distanza.


http://www.liberoquotidiano.it/

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *